Spazio social

 



Raffaello Bonusi già vincente tra i professionisti!

Vittoria nella terza tappa del Tour of China per lo stagista della Androni Sidermec


Brenzone (Vr), 12 Settembre 2016 - Doveva essere uno stage tra i professionisti utile per acquisire esperienza e brillantezza in vista degli ultimi appuntamenti del 2016 e, invece,Raffaello Bonusi ha colto l'occasione per confermare tutto il proprio talento e conquistare un prestigioso bis stagionale.

Il 22enne bresciano di Gavardo, in forza alla General Store bottoli Zardini, infatti, come programmato e annunciato nel mese di agosto, sta correndo in qualità di stagista per la Androni Sidermec il Tour of China, gara a tappe inserita nel calendario professionistico UCI - 2.1, di cui oggi si correva la terza ed impegnativa frazione con partenza ed arrivo a Banan. 

114 i chilometri da percorrere che hanno visto assoluto protagonista Raffaello Bonusi, bravo ad avvantaggiarsi nel finale di tappa in compagnia del danese Vingegaard e del colombiano Ortega; il ragazzo che in questo 2016 ha già conquistato la Freccia dei Vini ha fatto prevalere sul rettifilo d'arrivo il proprio spunto veloce che gli è valso, oltre al successo di tappa, anche la maglia di leader della classifica generale.

Un successo prestigioso ed internazionale per tutta la General Store bottoli Zardini che si conferma una volta di più come autentica fucina di talenti in grado di affermarsi con successo anche in campo professionistico: "Sapevamo che qualcosa di bello avrebbe potuto arrivare da questo stage ma Raffaello è andato oltre ogni più rosea aspettativa. Quest'oggi ha dimostrato tutto il proprio valore e questa vittoria di tappa gli consentirà di pensare concretamente ad un possibile passaggio al professionismo già dalla prossima stagione" ha commentato il vice-presidente della società giallo-nero-verde Silvio Corso "Domani ripartirà con la maglia di leader della classifica generale e questo, conoscendo Raffaello, gli darà ancora più forza, entusiasmo e determinazi one per fare bene anche nei prossimi giorni. Per la nostra squadra si tratta di una vittoria davvero entusiasmante perchè conferma una volta di più il buon lavoro svolto dal nostro staff e dai nostri atleti: siamo una squadra competitiva in campo dilettantistico in Italia ma abbiamo le potenzialità per affermarci anche negli appuntamenti internazionali di assoluto primo piano".